Zone pedonali e piste ciclabili

Quali sono gli argomenti del corso?

I mezzi di trasporto non motorizzati, vale a dire piedi e bi­cicletta, hanno il potenziale per affrontare molti dei proble­mi derivanti da un trasporto urbano auto-orientato, come l’in¬quinamento dell’aria, il rumore e la generale riduzione della qualità della vita nei quartieri. Gli effetti benefici per l’ambiente urbano dovuti dall’andare a piedi e in bicicletta sono testimoniati dalla vitalità sociale, ambientale ed econo­mica delle città che hanno scelto di concentrare i loro sforzi su questi mezzi di trasporto. Alcuni esempi sono Copenha­gen (Danimarca), Groningen (Paesi Bassi) o Bolzano (Italia). Questi ed altri esempi forniranno casi-studio per questo mo­dulo formativo. read more

La maggior parte del modulo di formazione sarà dedica­to a rispondere alle domande: “Cosa possono fare le città per migliorare il proprio ambiente a favore dei ciclisti e dei pedoni?” e “Cosa fare per aumentare il numero di persone che utilizzano la bicicletta e che vanno a piedi?”. Si affronterà teoricamente l’approccio metodologico che le città devono adottare, ma la formazione si concentrerà soprattutto su mi­sure specifiche per stimolare ad andare a piedi e in bicicletta. Queste misure possono attuarsi in diversi campi di intervento:

  • Infrastrutture: misure radicali e “soft”
  • Politica
  • Marketing e campagne
Ognuna di esse è illustrata con esempi e casi- studio, come il complesso sistema ciclistico della città di Bolzano. Durante l’intero modulo, sarà dato ampio rilievo all’interazio­ne tra i partecipanti e il docente. close
DOCENTE

Benjamin Auer, Ökoinstitut Südtirol/ Alto Adige

Qualifica: docente e consulente ambientale per la realizzazione di progetti internazionali, regionali e locali sulla sostenibilità. read more

Ha svolto attività di coordinamento e docenza a livello universitario, con ampia esperienza di insegnamento nella scuola. Ha avuto incarichi per lo svolgimento di consulenza ambientale nel campo della mobilità sostenibile, dell’energia rinnovabile, gestione dei rifiuti e educazione, compresa la formazione degli insegnanti; ha coordinato diverse  campagne di educazione ambientale per i ragazzi delle scuole e adolescenti. Il lavoro nel campo della mobilità sostenibile è in gran parte legato alla promozione diffusa di misure per la bicicletta e la mobilità pedonale nei comuni e nelle regioni. close

EVENTI
no upcoming training events

SCARICA IL MATERIALE DIDATTICO

Zone pedonali e piste ciclabili – (particolarmente indicato per gli Enti Locali)

TRAINING MODULES

M1
M2
M3
M4
M5
M6
M7
M8