Il Mobility management e l’utilizzo del suolo

Quali sono gli argomenti del corso?

Avete mai pensato a quali relazioni ci sono tra la pianifica­zione urbanistica e il modo in cui le persone si spostano? A come la densità urbana possa influenzare il trasporto pubbli­co? Quali sono i luoghi più adatti per un nuovo ospedale, per le scuole o per costruzioni residenziali? La piano regolatore tradizionale favorisce la pedonabilità e la ciclabilità? Come possono influenzare l’uso dell’auto i parcheggi off-street? Quali conseguenze possiamo aspettarci sulla mobilità dalle diverse ti¬pologie di edificiazione? Come tenere in conside­razione la mobilità sostenibile nel progettare le strade? read more

Tutti questi quesiti sono il fulcro del presente modulo forma­tivo, che riguarda sia la pianificazione urbana su larga scala, sia i progetti stradali a scala ridotta. Sarà data attenzione al miglioramento dell’accessibilità nelle aree di sviluppo, alla riqualificazione di aree urbane o aree esistenti, introducendo concetti tecnici e spiegando alcuni esempi di successo e le migliori prassi sviluppate nei diversi paesi. La formazione tecnica porrà attenzione su come ridurre le distanze medie di viaggio e come trasformare la ripartizio­ne modale in sistemi sostenibili, focalizzandosi su tre diversi aspetti della pianificazione urbana: aspetti spaziali, aspetti strutturali e piani regolatori. Dopo la formazione tecnica, il corso sarà basato su mini-progetti che ciascun partecipante sarà chiamato a redigere. Quindi, prendi uno dei progetti sul quale già stai lavorando e verifica con noi le diverse maniere per migliorarlo! close

DOCENTE

Màrius Navazo, Gea 21

Qualifica: Geografo, consulente di Politica dei Trasporti e Mobility Management, docente in diversi Master presso Università spagnole e presso la Tufts University di Boston. read more

Marius ha conseguito una Laurea e un Master in Geografia all'Università di Barcellona. Nel 2006 ha lavorato presso l’Uffico governativo catalano al Piano per i Trasporti e le Infrastrutture. E 'stato inoltre  responsabile di una metodologia di valutazione ambientale strategica in Catalogna. Da allora si è occupato principalmente di valutazione tecnica per  la realizzazione di nuove infrastrutture ferroviarie e autostradali, progettazione di reti ciclabili,  pianificazione del traffico automobilistico, conversione di strade di traffico veicolare ad aree pedonali, miglioramento dell'accessibilità nei pressi di edifici scolastici, pianificazione di linee di autobus di connessione con nuove aree urbane, analisi della domanda potenziale di nuove linee tranviarie e valutazioni tecniche su nuovi anelli stradali. Ha lavorato inoltre al Piano dei Trasporti per le aree circostanti l’Area metropolitana di Barcellona. close

EVENTI
no upcoming training events

SCARICA IL MATERIALE DIDATTICO

Il mobity management e l’utilizzo del suolo

TRAINING MODULES

M1
M2
M3
M4
M5
M6
M7
M8